Venerdì 15 febbraio IVA E RITENUTE ALLA FONTE – Ravvedimento – Tardivo versamento – Entro 30 giorni dalla scadenza Versamento tardivo di IVA e ritenute alla fonte, se non eseguito entro il 16 gennaio 2019, con pagamento sanzione ridotta dell’1,5 per cento e interessi legali nella misura del 0,8 per cento annuo con maturazione giorno…

Con Decreto del 2 dicembre 2018, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha approvato 106 ISA (Indici Sintetici di Affidabilità) applicabili dal periodo d’imposta 2018. Ad oggi gli ISA approvati sono in totale 175 e riguardano sia attività in precedenza soggette a Studio di Settore che a Parametri. SOGGETTI ESCLUSI Non sono applicabili gli Isa…

Si riportano di seguito alcuni chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate in tema di fatturazione elettronica. 1) Utilizzo del codice TD20. L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che per le autofatture emesse per integrazione degli acquisti interni in “reverse charge” ex art. 17 comma 6, DPR 633/72, nel campo “Tipo Documento” deve essere indicato sempre il codice…

Si ricorda ai clienti che entro il 7 marzo 2019, devono essere trasmesse telematicamente le C.U. 2019 (Certificazioni Uniche).

Si ricorda ai clienti che entro il 28 febbraio 2019 vanno inviati telematicamente i dati relativi alla “Liquidazione dati Iva 4 trimestre 2018”. Per coloro che non inviano autonomamente i dati, è necessario far pervenire allo Studio, entro l’11 febbraio 2019, copia delle liquidazioni Iva dei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018 nonché le…

Entro il 28 febbraio 2019 dovranno essere inviati all’Agenzia delle Entrate i “dati fatture” (spesometro) relativi al secondo semestre 2018. Come già avvenuto con i dati del primo semestre 2018, l’invio avviene in forma semplificata in quanto dovranno essere trasmessi solo i seguenti dati: Numero partita Iva della controparte, o, in assenza, del codice fiscale;…

Dal primo gennaio 2019 è entrata in vigore la “comunicazione delle operazioni transfrontaliere”: si tratta del nuovo adempimento denominato anche “Esterometro”. Dovranno essere comunicate, entro la fine del mese successivo a quello della data di emissione o di registrazione delle fatture ai fini della liquidazione dell’Iva, tutte le operazioni da e verso controparti estere (comunitarie…

Si ritiene utile ricordare le imminenti scadenze del mese di febbraio 2019 relative sia agli ultimi adempimenti del periodo d’imposta 2018 sia ai nuovi adempimenti relativi al periodo d’imposta 2019.

Martedì 15 Gennaio IVA – Operazioni per le quali sono rilasciati le ricevute o gli scontrini fiscali – Annotazione cumulativa nel registro dei corrispettivi Scade il termine entro il quale le operazioni per le quali è rilasciato lo scontrino fiscale o la ricevuta fiscale, effettuate nel mese solare precedente, possono essere annotate, anche con unica…

Il comma 1125 della Legge di Bilancio ha disposto la riduzione delle tariffe dei premi dei contributi Inail per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali con effetto dal 01 gennaio 2019. Per consentire l’adozione di tali nuove tariffe, è stato disposto lo slittamento dal 16 febbraio al 16 maggio 2019 il…

Page 1 of 291 2 3 29

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap