A seguito della ratifica da parte del Parlamento Europeo dell’accordo di recesso (Brexit), il Regno Unito viene considerato “paese terzo” rispetto alla UE a partire dal 01.01.2020.

Con specifica Nota del 30.01.2020, l’Agenzia delle Dogane ha sottolineato come sia previsto un periodo transitoria fino al 31.12.2020 nel corso del quale la normativa e le procedure UE in materia di libera circolazione delle persone, dei servizi e delle merci manterranno la propria vigenza nel Regno Unito. Per cui nel periodo transitorio continueranno ad essere valide e applicabili le norma in materia di Iva attualmente in essere ivi compreso l’obbligo di presentazione dei modelli Intrastat.

Solo a partire dal 01.01.2021 le cessioni di beni verso il regno Unito saranno esportazioni e gli acquisti di beni importazione con le relative conseguenze.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap