Sono stati riaperti i termini per la definizione agevolata dei carichi affidati all’Agente della riscossione dal 2000 al 2017.

L’adesione avviene tramite la presentazione di apposita istanza entro il 30 aprile 2019 mediante apposito modello.

Entro il 30 giugno l’Agenzia delle Entrate comunica il debito del dovuto ai fini della definizione agevolata. Il pagamento potrà essere effettuato in un’unica soluzione o il modo rateale con un massimo di 10 rate scadenti il 31.07 e il 30.11 di ogni anno a decorrere dal 2019. Gli interessi sulle rate, pari al 2% annuo, decorrono dal 01.08.2019.

Importante: coloro che hanno già aderito alla precedente rottamazione, possono ottenere il differimento automatico dell’importo residuo ancora dovuto ed effettuare il versamento in 10 rate consecutive con scadenza il 31.07 e il 30.11 di ogni anno se entro il 07.12.2018 provvederanno al versamento delle somme scadute nei mesi di luglio, settembre e ottobre 2018.

Sulle singole rate sono dovuti gli interessi dello 0,3% annuo a decorrere dal 01.08.2019.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap