L’art. 1 del Decreto prevede la definizione agevolata dei PVC (processi verbali di constatazione) consegnati entro il 24.10.2018.

Cosa prevede la definizione:

  • la regolarizzazione delle violazioni constatate in materia di Ires/Irpef e addizionali, contributi  previdenziali, ritenute, imposte sostitutive, Irap, Ivie, Ivafe e Iva;
  • entro il 31.05.2019 va presentata apposita istanza con le modalità che uno specifico provvedimento l’Agenzia delle Entrate dovrà emanare;
  • le maggiori imposte potranno essere versate in un’unica soluzione o in 20 rate trimestrali. Il versamento dell’importo o della prima rata dovrà essere effettuato entro il 31.05.2019;
  • non è ammessa la compensazione con crediti disponibili.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap