In data 28.10.2016 sono stati emanati due Provvedimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate, il n. 182070 e il n. 182017 contenenti disposizioni relative all’esercizio dell’opzione per la trasmissione telematica dei dati delle fatture emesse e ricevute (Provv.to n. 182070) e dei corrispettivi (Provv.to n. 1820017).

Si tratta di due provvedimenti che consentono ai soggetti titolari di partita Iva di optare per la trasmissione telematica dei dati della fatture (emesse e ricevute), e dei corrispettivi.

L’opzione per l’invio telematico dei dati va esercitata entro il 31/12/2016 e ha valenza per il 2017 e per i 4 anni successivi.

Vantaggi della scelta della fatturazione elettronica:

  • venire meno dell’obbligo dello spesometro trimestrale.
  • Riduzione di un anno dei termini di accertamento.
  • Rimborsi Iva in via prioritaria.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap