Con apposita Risoluzione n. 36/E del 20 marzo 2017, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in tema di applicazione dell’Istituto del ravvedimento operoso in caso di omessa/ritardata presentazione del Modello F24 con saldo “zero”.

Modello F24: sanzioni:

Partendo dal presupposto che la sanzione base è pari ad euro 50,00 (cinquanta) se la delega viene presentata con un ritardo NON superiore 5 giorni ed euro 100,00 (cento) per se viene presentata oltre i 5 giorni, l’istituto del ravvedimento operoso porta all’applicazione delle sanzioni come riportate nella tabella sottostante.

Sanzione Ridotta

Presentazione mod. F24 a zero

€ 5,56

Entro 5 giorni lavorativi

€ 11.11

Oltre 5 giorni lavorativi ma entro 90 gironi

€ 12,50

Entro 1 anno

€ 14,29

Entro 2 anni

€ 16,67

Oltre 2 anni

€ 20,00

Dopo la constatazione della violazione

La regolarizzazione richiede:

  • La presentazione del Modello F24 a zero
  • Il versamento della sanzione ridotta usando il codice 8911 e indicando come anno di riferimento, quello nel quale è stata commessa la violazione.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap