L’Agenzia delle Entrate unitamente all’Agenzia delle Dogane, con il Provv.to n. 80217/2020 del 6 marzo 2020, ha stabilito le regole per la partecipazione alla lotteria degli scontrini.

A partire dal 01 luglio 2020 sarà possibile partecipare alla lotteria con estrazioni mensili e annuali. La prima estrazione verrà effettuata il 7 agosto 2020 tenendo conto di tutti gli scontrini trasmessi dal 1 al 31 luglio. Per i mesi successivi le estrazioni verranno effettuate ogni secondo giovedì del mese.

È necessario che la persona fisica che vuole partecipare a questa estrazione, si registri nell’apposita are riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate. Ad ogni euro speso verrà attributo un biglietto (fino ad un massimo di 1.000 biglietti).

Il vincitore sarà avvisato mediante raccomandata oppure via PEC- mail o sms a seconda delle informazioni indicate in sede di registrazione.

I premi dovranno essere ritirati entro 90 giorni; a tal fine si informa che non sarà necessario conservare il documento commerciale.

Si precisa che le estrazioni previste saranno di due tipi:

1) Estrazioni “ordinarie”: a cui partecipano tutti gli scontrini pagati con contanti e mezzi tracciati.
2) Estrazioni a “zero contanti”: a cui partecipano gli scontrini pagati SOLO con bancomat o
carta di credito. I premi previsti sono più alti in questo secondo caso.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap