Dal 01 aprile 2017, cambiano le regole dei depositi Iva.

Per effetto del D.L. 193/2016 è possibile, da parte di tutti  i soggetti passivi Iva,  introdurre nei depositi Iva tutti i beni, senza limitazioni di sorta. Questo comporta un incremento delle operazioni che possono essere ammesse al regime sospensivo creando maggiori opportunità soprattutto quando le merci sono oggetto di più transazioni o sono dirette ad essere esportate o cedute in altro Stato membro.

Ad oggi non risulta ancora emanato l’apposito Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate contenente le modalità operative.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap