Viene nuovamente rivista la tassazione applicabile ai terreni agricoli. In particolare dovrebbe essere riconosciuta l’esenzione IMU per i terreni agricoli:

ricadenti in aree montane e di collina in base ai criteri della CM 14.06.1993 n. 9;

posseduti e condotti da coltivatori diretti e IAP iscritti alla previdenza agricola, indipendentemente dalla loro ubicazione;

ubicati nei Comuni delle isole minori di cui all’Allegato A della legge 448/2001;

ad immutabile destinazione agro-silvo-pastorale a proprietà collettiva indivisibile e inusucapibile.

Prevista l’abolizione dell’IMU sull’abitazione principale e sugli Imbullonati.

Prevista l’esenzione TASI sull’abitazione principale, escluse quelle di lusso (A/1, A/8 e A/9), compresa l’imposta TASI di competenza dell’inquilino dell’immobile locato a titolo di abitazione principale.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap