L’art. 1 comma 245 della Legge di Stabilità per il 2019, a decorrere dal 01.01.2019 ha:

  1. innalzato il limite di utilizzo del contante portandolo da euro 10.000,00 ad euro 15.000,00;
  2. esteso tale disciplina anche alle persone fisiche con cittadinanza comunitaria (in precedenza tale disciplina era applicabile solo alle persone fisiche con cittadinanza extra Ue.

Per poter usufruire di tale nuovo limite, il cedente deve comunque porre in essere alcuni adempimenti:

  1. inviare preventiva comunicazione all’Agenzia delle Entrate di adesione a tale disciplina;
  2. acquisire dal cliente la fotocopia del passaporto e la certificazione attestante la cittadinanza e la residenza.
  3. Versare quanto incassato sul c/c, il primo giorno feriale successivo all’operazione consegnando alla banca/posta copia della ricevuta di invio della comunicazione indicata nel punto 1).

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap