Con il provvedimento n. 739122, l’Agenzia delle Entrate ha definito le regole tecniche per la trasmissione dei “documenti commerciali” validi per partecipare alla “lotteria degli scontrini”.

Gli operatori dovranno infatti procedere entro fine anno all’adeguamento dei propri registratori di cassa al fine di consentire al cliente (privato consumatore), di comunicare il proprio “codice lotteria” e partecipare alla relativa estrazione.

E’ prevista una sanzione da euro 100,00 a euro 500,00 in capo all’esercente che al momento dell’acquisto rifiuti di inserire il codice lotteria fornito dal cliente.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap