ritenute affitti brevi

L’apposito provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 12/07/2017, vengono comunicati i codici da utilizzare per le ritenute degli affitti brevi.
In particolare l’intermediario immobiliare o il gestore del portale telematico che interviene nel pagamento ovvero nell’incasso dei corrispettivi della locazione breve, è tenuto ad operare la ritenuta alla fonte a titolo di acconto del 21% all’atto del pagamento al beneficiario.

La ritenuta per gli affitti brevi dovrà essere versata con il codice tributo 1919.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap