La possibilità di aderire alla definizione agevolata dei ruoli era consentita anche a coloro che avevano pagato solo in parte le somme dovute in base ai piani di rateazione già in essere. Era necessario che fossero effettuati i pagamenti in scadenza nel periodo 01.10.2016 – 31.12.2016.

All’art. 6 del D.L. 193/2016 su citato, è stato introdotto un nuovo comma che consente la riammissione alla definizione agevolata anche a coloro che non avevano provveduto al pagamento delle rate previste, scadenti in quel periodo, e relative a piani di dilazione al 24.10.2016.

Per poter procedere alla definizione agevolata dei ruoli. È necessario:

  • Presentare istanza di adesione entro il 31.12.2017;
  • Versare entro il 31.05.2018 in un’unica soluzione, le rate scadute e non pagate.
  • Pagare, in un massimo di tre rate, le somme affidate all’Agenzia della riscossione a titolo di capitale e interessi e le somme maturate a titolo di aggio/rimborso spese.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap