Le procedure dei resi delle merci previste in caso di cessioni di beni documentate mediante scontrino fiscale, possono essere utilizzate anche in presenza di operazioni certificate con il nuovo “documento commerciale” cioè operazioni certificate mediante scontrino telematico.

L’Agenzia delle Entrate ha confermato che è sempre possibile il reso della merce o tramite la restituzione del prezzo pagato o tramite il cambio del bene ceduto in precedenza, anche in presenza di “documento commerciale”. Qualsiasi sia la procedura adottata, l’importante è che l’Amministrazione possa comunque correlare l’operazione di reso all’acquisto originario. Questo significa che l’operazione di reso deve fornire le seguenti informazioni:

 

  • generalità del soggetto acquirente
  • ammontare del prezzo rimborsato
  • il riferimento al documento originario.

 

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap