In attesa della versione definitiva e della relativa pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del D.L. denominato “Decreto Dignità”, l’art. 11 del decreto in esame ha previsto l’abrogazione delle disposizioni introdotte dal D.L. 50/2017 che aveva previsto l’obbligo di applicazione dello Split Payment Professionisti 2018 (Scissione dei pagamenti) anche ai compensi per prestazioni di servizi assoggettati a ritenute alla fonte a titolo di imposta sul reddito.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap