Come già indicato nella circolare di aprile, confermata in sede di conversione del Decreto Crescita, la ripartenza del super ammortamento già in vigore negli anni precedenti e non prorogata dalla Legge di Stabilità per il 2019.

 

Confermata la misura del 130% e sempre con l’esclusione degli acquisti in veicoli e altri mezzi di trasporto di cui all’art. 164 co.1 del TUIR.

La norma è applicabile per gli acquisti effettuati a partire dal 1 APRILE 2019 e fino al 31 dicembre 2019 con l’estensione per gli investimenti effettuati fino al 30 giugno 2020 a patto che entro il 31 dicembre 2019 l’ordine di acquisto sia stato accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

Non sono agevolabili gli acquisti di beni strumentali la cui consegna o spedizione del bene sia avvenuta prima del 1 aprile 2019.

E’ stato introdotto un limite massimo degli investimenti pari ad euro 2.5 milioni, per cui per gli investimenti eccedenti tale limite, non è possibile la maggiorazione del costo di acquisto.

© 2015 STUDIO PIETROBON & ASSOCIATI - Piazza della Serenissima, 20 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - P.I. 04495650261 | Credits | Sitemap