SCADENZIARIO FISCALE

12/12/2019

Lunedì 16 Dicembre

ADEMPIMENTO

COMMENTO

Saldo IMU TASI 2019

I proprietari di immobili e gli altri soggetti passivi, diversi dagli enti non commerciali, devono provvedere al versamento del saldo dell’imposta mu- nicipale propria (IMU e TASI) dovuta per l’anno 2019:

  • sulla base delle aliquote e delle detrazioni relative al 2019;
  • con eventuale conguaglio rispetto a quanto versato come prima rata.

Versamento IVA mensile

I contribuenti titolari di partita IVA in regime mensile devono:

  • liquidare l’IVA relativa al mese di novembre 2019;
  • versare l’IVA a debito.

Versamento ritenute e addizionali

I sostituti d’imposta devono versare:

  • le ritenute alla fonte operate nel mese di novembre 2019;
  • le addizionali IRPEF trattenute nel mese di novembre 2019 sui redditi di lavoro dipendente e assimilati.

Imposta sostitutiva rivalutazioni TFR

I datori di lavoro sostituti d’imposta devono versare l’acconto dell’imposta sostitutiva del 17% in relazione alle rivalutazioni del TFR che maturano nel 2019.
L’acconto è commisurato:

  • al 90% delle rivalutazioni maturate nel 2018;
  • oppure, in alternativa, al 90% di quelle che maturano nel 2019.

    Il saldo dovrà essere versato entro il 17.2.2020.

Versamento acconti da 730/2019

In relazione alle persone fisiche che hanno presentato il modello 730/2019, i sostituti d’imposta devono versare:

  • il secondo o unico acconto, dovuto per il 2019, a titolo di IRPEF e/o di cedolare secca sulle locazioni;
  • che sono stati trattenuti dagli emolumenti corrisposti a novembre.

 

Venerdì 20 Dicembre

Autocertificazione per l’esclusione dal canone RAI per l’anno 2020

Le persone fisiche titolari di utenze per la fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale devono presentare un’apposita autocertificazione, al fine di essere escluse dal pagamento del canone RAI in bolletta per l’anno 2020, in caso di:

• non detenzione di un apparecchio televisivo da parte di alcun componente della famiglia anagrafica, in alcuna delle abitazioni per le quali il dichiarante è titolare di utenza di forni-tura di energia elettrica.

Venerdì 27 Dicembre

Versamento acconto IVA

I soggetti titolari di partita IVA, sia mensili che trimestrali, devono versare l’acconto IVA relativo al 2019.

Presentazione modelli INTRASTAT

I soggetti che hanno effettuato operazioni intracomunitarie presentano all’Agenzia delle Entrate i modelli INTRASTAT:

  • relativi al mese di novembre 2019, in via obbligatoria o facoltativa;
  • mediante trasmissione telematica.

    I soggetti che, nel mese di novembre 2019, hanno superato la soglia per la presentazione trimestrale dei modelli INTRASTAT presentano:

  • i modelli relativi ai mesi di ottobre e novembre 2019, appositamente contrassegnati, in via obbligatoria o facol- tativa;
  • mediante trasmissione telematica.

Lunedì 30 Dicembre

ADEMPIMENTO

COMMENTO

Regolarizzazione versamento imposte da modelli REDDITI 2019 e IRAP 2019

I soggetti che beneficiano della proroga e che hanno omesso o effettuato in maniera insufficiente i versamenti delle somme dovute a saldo per il 2018 o in acconto per il 2019, relative ai modelli REDDITI 2019 e IRAP 2019, la cui scadenza del termine senza la maggiorazione dello 0,4% era il 30.9.2019, possono regolarizzare le violazioni applicando la sanzione ridotta dell’1,67%, oltre agli interessi legali.

Successivamente alla scadenza in esame, il ravvedimento:

ï va effettuato entro il 30.11.2020;

ï comporta l’applicazione della sanzione ridotta del 3,75%, oltre agli interessi legali.

Adempimenti persone decedute

Gli eredi delle persone decedute dopo il 28.2.2019 devono provvedere al versamento:

  • dell’IRPEF, dell’IRAP, dell’IVA, delle addizionali, delle imposte sostitutive, delle imposte patrimoniali e delle altre somme liquidate nella dichiarazione dei redditi;
  • dovute dal defunto in relazione all’anno 2018.

Adempimenti persone decedute

Gli eredi delle persone decedute dall’1.3.2019 al 30.6.2019:

  • devono presentare presso un ufficio postale il modello REDDITI 2019 cui era obbligato il defunto;
  • possono regolarizzare mediante il ravvedimento operoso, in relazione all’operato del defunto, l’infedele presentazione della dichiarazione relativa al 2017 e gli omessi, insufficienti o tardivi versamenti del 2018, con riduzione delle sanzioni ad un ottavo del minimo.
    Possono essere regolarizzate anche le violazioni commesse:
  • nell’anno 2017, con riduzione delle sanzioni ad un settimo del minimo;
  • nelle annualità antecedenti, con riduzione delle sanzioni ad un sesto del minimo.
    Il ravvedimento operoso si perfeziona mediante:
  • il versamento degli importi non versati, degli interessi legali e delle sanzioni ridotte previste per le diverse violazioni;
  • la presentazione delle eventuali dichiarazioni inte- grative.

Registrazione contratti di locazione

Le parti contraenti devono provvedere:

  • alla registrazione dei nuovi contratti di locazione di immobili con decorrenza inizio mese di dicembre 2019 e al pagamento della relativa imposta di registro;

• al versamento dell’imposta di registro anche per i rinnovi e le annualità di contratti di locazione con decorrenza inizio mese di dicembre 2019.

Per la registrazione è obbligatorio utilizzare il nuovo “modello RLI”, approvato con il provv. Agenzia delle Entrate 19.3.2019 n. 64442.

Per il versamento dei relativi tributi è obbligatorio utilizzare il modello “F24 versamenti con elementi identificativi” (F24 ELIDE), indicando gli appositi codici tributo istituiti dall’Agenzia delle Entrate.

 

Martedì 31 Dicembre

ADEMPIMENTO

COMMENTO

Cessione detrazione per interventi antisismici o di riqualificazione energetica

I soggetti che hanno diritto alla detrazione IRPEF/IRES per interventi antisismici o di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni condominiali e che nel 2019 hanno ceduto a terzi il credito corrispondente alla detrazione spettante, devono comunicare all’amministratore del condominio i dati relativi alla cessione del credito, se non sono già stati indicati nella delibera assembleare che approva gli interventi.